La moquette fa tendenza e design

La moquette è moderna, elegante, colorata, pratica e completa l’interior design.

Perché la moquette?

La tecnologia moderna produce una larga gamma di moquette che soddisfa ogni possibile necessità. Un pavimento multifunzionale – caldo e morbido, antistatico, fonoassorbente, di facile manutenzione e adatto agli allergici alla polvere – disponible sia in fibra naturale che sintetica.

Tappeto Vorwerk Textiles Trapez Quer
Tappeto Vorwerk Textiles Stripe Quer
Moquette Vorwerk Nando Design

Nuove tendenze?

La moquette sta vivendo il suo grande ritorno! L’infinita varietà di colori e disegni permette di creare un’armonia tra tessuti, tappezzerie e mobili. Qualità – Colori naturali – Effetti speciali – sono le nuove tendenze. La continua evoluzione nella produzione consente la realizzazione di moquette in fibra sintetica o naturale con delle speciali strutture e funzioni, anti allergiche, ignifughe e l’assorbimento di odori.

Sicuramente per la superficie morbida che offre molti vantaggi: elimina il calpestio, isola termicamente e acusticamente, ci permette di camminare a piedi nudi in casa come se fossimo su un prato.

Anche alla vista, la moquette da un senso di soffice accoglienza e permette di valorizzare la stanza in cui si trova, grazie alla grande varietà di colori e trame. Colori sgargianti per le camere dei bambini, in cui possano giocare a terra in tutta sicurezza, oppure tonalità tenui e rilassanti per la camera da letto, ad esempio.

Bisogna però scegliere dei prodotti di alta qualità, perché le gioie della moquette si possono trasformare in seccature e difetti. Basti pensare ai segni di tavoli e sedie, che col tempo schiacciano le setole del drappo lasciando degli sgradevoli solchi. L’usura poi è il fattore che più incide nella scelta della moquette: se opteremo per una moquette di basso livello, l’usura delle zone più transitate sarà subito evidente, richiedendo quindi la sostituzione delle parti dopo poco tempo. Infine, ma non da sottovalutare, va considerato anche l’acquisto di materiali innovativi antiallergici, per salvaguardare la propria salute.

Ordina online il tuo tappeto

Scopri i tappeti del marchio Chrisitian Fischbacher e ordina comodamente online.

Tappeti
Fischbacher Logo

Lavorazioni di moquette e tappeti?

Andiamo a considerare le diverse lavorazioni di questo rivestimento, che permettono di soddisfare ogni gusto e abbinarla ai diversi stili di arredamento.

Tisca Tiara, azienda di grande importanza nella produzione tessile, con un’ampia gamma di moquette, offre ai suoi clienti prodotti di alta qualità e design, tutti garantiti nel tempo.

Moquette tessute

Partiamo dalle classiche moquette tessute, la cui struttura è appunto intrecciata con tecniche tradizionali, ma unite oggi a processi moderni e ottimizzati. In questo modo si ottengono prodotti vicini alla tradizione a cui siamo abituati, ma nuovi nei materiali, nelle intrecci, nelle sensazioni. Proprio di sensazioni si parla quando andiamo a toccare o guardiamo una moquette tessuta, che permette di dare al nostro ambiente un tocco particolare di eleganza, comfort e morbidezza.

Tisca Tiara Waron

Le tecniche innovative sviluppate nell’ambito della tessitura hanno portato a nuovi stili di lavorazione, che generano prodotti pregiati e dal gusto moderno. Prendiamo in esempio le moquette tuftate, il cui materiale in superficie non è tessuto ma lavorato ad ago. Questo tipo di processo, più elaborato rispetto a quello delle classiche moquette tessute, permette delle strutture superficiali molto particolari, come quella a cappio o quella velour, e degli effetti originali grazie ai filati di lana o nylon intrecciate in diverse colorazioni.

Queste fibre sono trattate in modo da essere molto resistenti all’usura e ai prodotti detergenti, come anche i pigmenti usati, che hanno anche un’ottima resistenza alla luce. La produzione di queste moquette è molto sofisticata, per la grande cura dedicata ai dettagli.

Moquette a nodi

Molto dettagliate sono anche le moquette con struttura a nodi o tuftate a telaio. Tisca Tiara offre due collezioni molto interessanti: MODELLANA e WARON. Tutte e due comprendono prodotti completamente in lana, per il massimo del risultato sia dal punto di vista qualitativo e tecnico, sia da quello tattile e visivo. Grazie infatti all’utilizzo di lane selezionate, i tappeti di queste collezioni sono tra i più pregiati dell’intera gamma.

Tisca Tiara Waron
Linea Modellana

La linea MODELLANA comprende prodotti realizzati a telaio a passo che, per il tipo di produzione artigianale singola, permettono di realizzare tappeti adatti ad ogni richiesta del cliente, sia per quanto riguarda la densità o lo spessore del tappeto, il peso dell’ordito, fino a colorazioni particolari fuori standard, anche in piccole quantità.

Linea Waron

WARON invece tratta dei prodotti realizzati con un processo di produzione unico al mondo, derivato dal miglioramento delle tecniche di ricamo. Ogni tappeto di questa collezione è completamente realizzato con fibre naturali: un tessuto base di iuta, il dorso di cotone e il resto è realizzato in lana dal filato pettinato. Tutti prodotti di altissima qualità, per un risultato dalle proprietà superiori. Anche in questo caso, la possibilità di scegliere colorazioni fuori dal ricco catalogo proposto, dona a questa collezione una grande adattabilità e la possibilità di soddisfare i gusti e le esigenze più difficili. Inoltre, questi tappeti possono essere realizzati fino ad una larghezza di 1350 cm.

Tisca Tiara Waron

Una delle loro particolarità è proprio la produzione singola su macchinari dalla grande portata, che offrono la possibilità di creare moquette di grandi dimensioni senza cuciture. Visto che questi prodotti vengono realizzati su misura sulle richieste del cliente, avere un unico elemento da posizionare può essere un grande vantaggio ed è sicuramente esente da difetti di posa.

Per chi invece preferisce la comodità di poter cambiare sono una parte di moquette, Tisca Tiara offre una serie di modelli disponibili su rotoli o lastre autoposanti.

Come posare la moquette?

Occorre preparare il sottofondo in modo da ottenere una superficie perfettamente liscia, asciutta e pulita. La posa dei rotoli avviene mediante nastro bioadesivo (posa asciutta), con colla oppure con il classico metodo della moquette tesa. Un sopralluogo del nostro specialista è indispensabile per individuare il sistema appropriato.

Dove posare la moquette?

La moderna tecnologia di produzione offre una vasta scelta di prodotti che permette di trovare una soluzione idonea ad ogni ambiente. Il piacere di una calda e soffice moquette in velours per la camera da letto, colorata per la camera dei bambini, un tappeto su misura che personalizza il salone sono solo alcune proposte. La robustezza della fibra di una moquette la rende resistente all’usura e idonea per la posa nel corridoio, sulle scale e per l’entrata, sia in casa che in spazi commerciali.

Fischbacher Juba tappeto
Fischbacher Juba tappeto

Tappeti antiallergici?

Spesso si pensa alle moquette come un ricettacolo di polvere e allergeni. Questo, per quanto fosse vero in passato, non corrisponde sempre a verità. Sappiamo tutti che i tappeti raccolgono lo sporco dalle scarpe e che passandoci sopra questo si solleva, con rischi per la salute. Ciò porta a dover pulire regolarmente e profondamente i tappeti, con un conseguente spreco di tempo e denaro.

L’innovazione tecnica e le nuove scoperte nel campo dei materiali fortunatamente ci offrono dei prodotti che risolvono questo problema, fino a rendere un pavimento rivestito di moquette migliore di un pavimento liscio, specialmente per chi soffre di allergie. Può sembrare un controsenso, ma invece i dati dimostrano che è proprio così.

Il pulviscolo presente nell’aria delle nostre stanze è pieno di allergeni che possono minare il nostro benessere. Se consideriamo poi il tempo che passiamo ogni giorno in luoghi chiusi (casa, uffici pubblici e privati, lavoro, negozi), ci rendiamo conto di respirare in ogni momento polveri di ogni tipo, sospese nell’aria.

La soluzione a questo problema è data da tappeti di nuova concezione che attirano e catturano queste polveri e le trattengono anche durante il calpestio, in modo che non vengano più liberate nell’aria e non siano un pericolo per l’uomo. In questo modo potranno essere eliminate definitivamente durante la pulizia approfondita.

Vorwerk, da sempre attenta a queste problematiche, ha spinto i suoi sforzi proprio verso la purificazione dell’aria grazie ai suoi prodotti e dal 2006 sono sul mercato dei tessuti innovativi in grado di ridurre il pulviscolo in ambienti chiusi.

Questi tappeti, testati dalla GUI (Gesellschaft für Umwelt- und Innenraumanalytik) a Mönchengladbach, “hanno una capacità eccezionale di legare le polveri sottili, e riescono a ridurre le concentrazioni tossiche di polveri sottili nell’aria di una stanza in misura significativa. Rispetto al pavimento duro, di oltre il 50 per cento.” (cit. German Allergy and Asthma Society). L’aria di casa nostra diventa quindi più pulita è meno pericolosa. In quest’ottica, si capisce che investire in una buona moquette si rivela una scelta vincente anche dal punto di vista della nostra salute.

Proteggerci dalle polveri sottili non è necessario solo per chi già soffre di allergie, in quando questi fenomeni si possono presentare anche in caso di prolungata esposizione a elementi allergeni e agenti patogeni che si nascondono nel pulviscolo. Arredare la nostra casa in modo opportuno diventa quindi un metodi di prevenzione di malattie e disturbi, in questo caso dell’apparato respiratorio, grazie alla semplice scelta del rivestimento dei nostri pavimenti e l’uso di tappeti adeguati.

Come pulire la moquette?

La moderna tecnologia di produzione offre una vasta scelta di prodotti che permette di trovare una soluzione idonea ad ogni ambiente. Il piacere di una calda e soffice moquette in velours per la camera da letto, colorata per la camera dei bambini, un tappeto su misura che personalizza il salone sono solo alcune proposte. La robustezza della fibra di una moquette la rende resistente all’usura e idonea per la posa nel corridoio, sulle scale e per l’entrata, sia in casa che in spazi commerciali.

Pulizia preventiva

Le nostre scarpe sono il maggiore e peggiore causa dello sporco di tappeti e moquette. Tutto quello che è presente per strada o negli ambienti che visitiamo viene trattenuto dalle nostre scarpe e poi rilasciato sui nostri pavimenti, posandosi tra le setole dei nostri tappeti. Per questo è importante avere una buona zona di pulizia preventiva, prima di entrare in casa. La Hässig Arredamenti consiglia e progetta anche questo tipo di soluzioni, per preservare la vita dei nostri rivestimenti. Con una scelta adeguata di prodotti delle migliori marche, possiamo creare delle aree “captasporco” dall’incredibile efficienza.

Si parte da una zona che assorba lo sporco più grosso, come sabbia o terriccio, catturandolo con zerbini con profili di gommatappeti a nido d’ape, anche forniti di spazzole. Si passa poi ad una zona contro lo sporco più fine, che viene captato da zerbini con inserti tessili o in feltro agugliato. Infine, una zona che trattenga l’umidità realizzata con zerbini tessili, capaci di assorbire l’acqua, e tappeti “mangiasporco”.

Ridotto quindi lo sporco che ci porteremmo in casa, dobbiamo pensare anche a quello che non dipende dalle nostre scarpe, ossia quello presente nell’aria e quello dovuto ad incidenti domestici.

Pulizia quotidiana

Un consiglio fondamentale è quello di pulire quotidianamente la moquette con una spazzola battitappeto per una pulizia superficiale. Si consiglia di regolare l’altezza del battitappeto con spazzole rotanti con quella delle setole del tappeto, in modo da non rovinarle o da avere una pulizia troppo superficiale.

Pulizia a fondo

Per la pulizia approfondita, da effettuare ad intervalli regolari, conviene sempre rivolgersi a professionisti che dispongono delle giuste attrezzature, in grado di estrarre lo sporco che si annida sul fondo del tappeto

Liquidi

In caso di liquidi occorre asciugare immediatamente, in modo da impedire che le fibre assorbano il fluido. In caso rimangano macchie si possono utilizzare degli appositi prodotti, disponibili anche a secco. In caso di prodotti che non sono stati garantiti dal produttore della moquette, si consiglia di provarli prima in un angolo nascosto, per evitare che possano rovinare il rivestimento.

Macchie

Esistono dei prodotti e delle procedure di pulizia per ogni tipo di macchia, quindi conviene informarsi bene prima di procedere con una tecnica e un prodotto, piuttosto che un altro, magari contattando il produttore o consultando il sito di riferimento.

Durata moquette e tappeti

Per allungare la vita della propria moquette ed evitare graffi o solchi, basta applicare sotto mobili e sedie dei feltrini morbini, o un tappetino protettivo in caso di sedie con rotelle. Sotto i vasi delle piante invece è indicato inserire un rialzo, magari su ruote, per evitare che si raccolga umidità in un solo punto. L’umidità infatti è un nemico delle moquette e bisogna prestare attenzione anche a quella presente nell’aria della stanza. Per questo motivo, evitare assolutamente di utilizzare dei pulitori a vapore.

Questi consigli sono generici e possono valere per ogni tipo di materiale, ma esistono accortezze relative ad ogni tipo di fibra, che sia sintetica o naturale. Conoscere bene il materiale che si sta trattando quindi è essenziale per averne cura nel migliore dei modi, evitare di rovinarlo accidentalmente e mantenerlo al massimo delle sue caratteristiche.

Si può riparare la moquette?

In linea di massima, c’è una soluzione per ogni problema.

Esistono vari modi di riparazione che dipendono dal tipo di danno e dal tipo di rifinitura della moquette. Dopo un’attenta verifica sul posto e una valutazione dello specialista, si può individuare la riparazione idonea.